E siamo al primo giro di boa di un’avventura lunga cinque settimane!
L’Oratorio Estivo è finalmente iniziato e la prima settimana porta con sè l’entusiasmo dei blocchi di partenza, le prime strette di mano, il prendere le misure un po’ con tutto!
Ma vediamo come sempre qualche parola chiave giusto per rendere più facile orientarci!

NUMERI
La 1a settimana si conclude con 243 partecipanti, di cui 46 animatori ufficiali (a cui si aggiunge la presenza di qualche maturando, sempre disponibile a fare un salto tra un ripasso e l’altro). I numeri rispetto allo scorso anno sono praticamente raddoppiati e aspettiamo per la seconda settimana 57 nuovi iscritti che inizieranno l’OE. Sono presenti anche 17 mamme, un papà e qualche nonna, tutti impegnati in diversi ambiti come bar, raccolta presenze, assistenza ai bambini e distribuzione delle merende e del pranzo al sacco.

ATMOSFERA
Tutto è iniziato con una naturalezza che sembra proprio il frutto di un meccanismo già ben oliato lungo lo scorso anno. L’atmosfera è molto positiva e c’è voglia di stare insieme e di collaborare. Chi è nuovo percepisce che l’ambiente è molto positivo.

ASSESTAMENTO
Trovare una dimensione di squadra, avere la possibilità di stare con gli amici e trovarne di nuovi sono la chiave per l’ambientazione dei ragazzi. Dopo gli aggiustamenti dei primi giorni, pare che si sia creato il buonumore. Ma attenzione: aver dovuto rimaneggiare le squadre per accontentare diversi ragazzi ha anche creato degli squilibri e nella seconda settimana i 57 arrivi dovranno rimettere equilibrio.

PROPOSTA
TU x TUTTI si basa come sempre sul metodo di una parola al giorno (quest’anno un verbo), per sviscerare bene un tema importante: essere per tutti. Nelle pagine che seguono vediamo i primi verbi su cui ci siamo soffermati e il loro significato. Dalla prossima settimana cominciano delle rubriche speciali su OE 2023!

don Alessandro

I VERBI DELLA PRIMA SETTIMANA

DOMANDARE
Siamo partiti da qui! Perchè i bambini chiedono, e più generalmente, perchè tutti ci portiamo dentro una domanda e veniamo in contatto con altre domande. Con i bambini e gli animatori ci siamo detti che le domande degli altri non vanno ignorate ma semmai accolte e valutate. Allo stesso modo, anche le nostre domande vanno esplicitate! Quali saranno quelle “giuste?”

GUARDARE
Il secondo giorno porta con sè l’attenzione alle cose e alle persone che si cominciano a vedere un po’ meglio dopo il disorientamento iniziale e le tante domande! È tempo di guardare, per capire, per muoversi, per vivere! Con gli animatori in particolare abbiamo anche riflettuto su come siamo guardati da Dio: Egli vede fiorire quel buono che è in noi… anche se io non lo vedo!! L’Oratorio è un tempo per accorgermene!

CURARE
I bambini vengono “curati” e devono imparare essi stessi a prendersi cura di sè e degli altri! Il fatto che il nostro logo dell’OE siano un paio di cerottoni indica l’importanza della cura! Senza cura, non cresce nulla!

ESSERE ATTENTI
Anche se uno è distratto per natura non c’è problema: l’attenzione di cui stiamo parlando non è una capacità innata, ma è qualcosa di voluto: come la mamma che ha una casa vicino alla ferrovia e non sente il treno che passa di notte mentre sente il pianto del suo bimbo che si sveglia, così anche noi
possiamo scegliere di essere attenti a qualcuno! Chi ha un maggiore bisogno della nostra attenzione?

AGIRE
Dato che parliamo di cerotti, “agire” è la parola d’ordine. Il cerotto non lo puoi mettere secoli dopo l’incidente: occorre agire e non rimandare. Abbiamo riflettuto con i ragazzi sull’avverbio “subito”. Per usarlo occorre vincere la pigrizia e l’egoismo! C’è bisogno di noi adesso!!

La squadra dei BLU
La squadra dei GIALLI
La squadra dei ROSSI
La squadra dei VERDI

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter

0:00 / 0:00
L'ingrediente misterioso

Oltre al rosario quotidiano delle 8.15, nel mese di maggio vengono proposti 4 appuntamenti serali, alle ore 21, in zone diverse del quartiere, che possono anche diventare momenti di condivisione e amicizia.

Pre-iscriviti regolarmente alle settimane di Oratorio Estivo in cui vorresti fare l’animatore, seguendo la procedura descritta in questa pagina. Verrai poi contattato per il corso di Formazione Animatori.

Oratorio Estivo 2023

I Martedì... fuori!

Le escursioni sono parte integrante del programma di Oratorio Estivo per le medie: per chi non partecipa non sono previste attività alternative in oratorio. Il costo di ogni escursione e di €15.

  • Martedì 13 giugno

    Virtual Reality

  • Martedì 20 giugno

    Gita in montagna (S. Tomaso)

  • Martedì 27 giugno

    Parco Avventura (MI)

  • Martedì 4 luglio

    Parco di Monza

  • Martedì 11 luglio

    Idroscalo CUS (canoa)

Il programma potrebbe subire variazioni.

Oratorio Estivo 2023

I Giovedì special

Queste attività sono a costo zero.

  • Giovedì 15 giugno

    SI SELFIE CHI PUÒ!

  • Giovedì 22 giugno

    BICICLETTATA

  • Giovedì 29 giugno

    GANlimpiadi

  • Giovedì 6 luglio

    MANGA CLIMBING

  • Giovedì 13 luglio

    CACCIA AL TESORO

Consiglio Pastorale

Alessandro Bardelli
Angela Albini
Aurora Abbascià
Carlo Modica
Emanuela Bonaccorso
Fabio Perizzolo
Francesca Fontana
Franco Cella
Giuseppe Gallo
Luisa Elia
Marco Fiore
Marino de Stena
Miriam De Marinis
Palma Lovino
Paola Piacenti
Paolo Savino
Pier Paolo Citro
Simonetta Barbieri
Ugo Cavallaro

Vita da spiaggia, animazione ed escursioni via mare in una delle incantevoli località nelle vicinanze (Portofino, San Fruttuoso, ….) sono gli ingredienti di questa imperdibile vacanza. Il tutto in un contesto di “amicizia nella fede” che garantisce inclusività e attenzione all’altro.

La casa per ferie Ferienheim Fölserhof, immersa nel verde e dotata di tutti gli spazi e le attrezzature (inclusa la piscina) adatte a far vivere ai bambini una vacanza divertente e a contatto con la natura. Quest’anno i pullman possono raggiungere l’ingresso della struttura e parcheggiare nelle sue immediate vicinanze.

Attività Gruppo Certa Età

Iniziative in calendario fino a Dicembre 2023

  • mercoledì 18 ottobre

    Rosario con merenda

  • domenica 22 ottobre

    Torneo di Burraco

  • mercoledì 25 ottobre

    Pranzo dell'anniversario

  • mercoledì 8 novembre

    Gita culturale in centro

  • mercoledì 15 novembre

    Pranzo d'autunno

  • mercoledì 22 novembre

    Catechesi di Avvento

  • mercoledì 13 dicembre

    Confessioni di Natale

  • mercoledì 20 dicembre

    pranzo di Natale