Avanti primavera!

Accoglienza... variazioni sul tema

Cosa significa “accogliere?”
Una volta, io ed alcuni compagni di Seminario ci trovavamo negli Stati Uniti, e da Chicago facemmo una gita nel Wisconsin, a casa di una amica del rettore del Seminario di Chicago.
Quando arrivammo, sulla porta di casa c’era un cartello: “Teresa è al bar”.
Andammo al bar. Trovammo Teresa che si scolava una Bud, e dopo i pochi convenevoli che il povero inglese che masticavamo ci permetteva, Teresa ci diede le chiavi di casa dicendo: “andate avanti voi, io arrivo”. Morale?
Ci sono mille modi di accogliere.
Mia madre, contrariamente a Teresa, avrebbe accolto dei seminaristi americani preparando ogni ben di Dio e sistemando la casa come si conviene alla visita della Regina.
Teresa invece ci diede le chiavi: massima libertà… fate come foste a casa vostra!
La diversità di stile mi sorprese non poco.
Quale sarà lo stile in cui la nostra comunità accoglierà i profughi dall’Ucraina?
Ne sono già arrivati una ventina (e parlo di quelli in relazione a Casa della Carità).
Si trovano in una casa messa a loro disposizione in via Pusiano.

Che cosa significa “accoglierli”?
Per esempio significa che oggi, domenica 20 marzo, un gruppo dei nostri ragazzi delle medie, guidato da don Alessandro Maraschi (sacerdote in Casa della Carità), andrà a raccogliere le foglie del prato della casa.
Proprio così! Un mucchio enorme di foglie che loro metteranno nei sacchi, con guanti da lavoro e rastrelli!
Insieme al darsi da fare ci sarà anche un bel pranzo al sacco e la voglia di stare insieme.

Cosa significa accogliere?
Accogliere è possibile in tanti modi.
Teresa ci ha lasciato le chiavi di casa.
I ragazzi delle medie faranno spazio alla primavera sbarazzandosi delle foglie secche per dare un prato ai nostri nuovi amici. E tu?

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter

Consiglio Pastorale

Alessandro Bardelli
Angela Albini
Aurora Abbascià
Carlo Modica
Emanuela Bonaccorso
Fabio Perizzolo
Francesca Fontana
Franco Cella
Giuseppe Gallo
Luisa Elia
Marco Fiore
Marino de Stena
Miriam De Marinis
Palma Lovino
Paola Piacenti
Paolo Savino
Pier Paolo Citro
Simonetta Barbieri
Ugo Cavallaro

Vita da spiaggia, animazione ed escursioni via mare in una delle incantevoli località nelle vicinanze (Portofino, San Fruttuoso, ….) sono gli ingredienti di questa imperdibile vacanza. Il tutto in un contesto di “amicizia nella fede” che garantisce inclusività e attenzione all’altro.

La casa per ferie Ferienheim Fölserhof, immersa nel verde e dotata di tutti gli spazi e le attrezzature (inclusa la piscina) adatte a far vivere ai bambini una vacanza divertente e a contatto con la natura. Quest’anno i pullman possono raggiungere l’ingresso della struttura e parcheggiare nelle sue immediate vicinanze.

Per chi ha perso o vuole rivivere l’incontro di giovedì 24 febbraio, che ha visto la recita dei Vesperi e la riflessione di don Adelio su Charles de Foucauld e la sua relazione con Gesù…

Attività Gruppo Terza Età

Iniziative in calendario fino a Giugno 2022

  • Mercoledì 20 marzo

    Torneo di burraco

  • Mercoledì 23 marzo

    Pellegrinaggio quaresimale

  • Mercoledì 6 aprile

    Confessioni

  • Mercoledì 20 aprile

    Pranzo pasquale

  • Mercoledì 11 maggio

    Grande gita di fine anno

  • Domenica 15 maggio

    Torneo di burraco

  • Mercoledì 25 maggio

    Pranzo di fine anno

  • Domenica 12 giugno

    Torneo di burraco