Quaresima 2021
La conversione dello sguardo
1. Lo sguardo su di sè.

“Gesù venne condotto nel deserto dallo Spirito Santo per essere tentato dal diavolo” (Mt 4, 1)

Il primo passo di questo cammino di uno sguardo ci porta a volgere gli occhi a noi stessi: introspezione e coraggio nel guardare a chi siamo veramente, sono le condizioni imprescindibili per il cammino evangelico dell’uomo nuovo, rigenerato dallo Spirito in Cristo Signore. Ogni conversione parte da sè e chiede il discernimento dei moti interiori del cuore.
È questa la ragione per cui, sorprendentemente, lo Spirito Santo conduce Gesù nel deserto: un luogo nel quale le tentazioni si sarebbero manifestate maggiormente!
Il nuovo Padre Nostro ci aiuta a capire che le tentazioni non sono un male, ma rappresentano una condizione umana, nella quale possiamo essere soccorsi da Dio stesso: anche lui ci prova con noi. Ci prova nel bene, ci tenta ad essere santi.

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter