Le priorità del prossimo futuro

Carissimi parrocchiani…
“Attendiamo ancora, ma non con le mani in mano”: era questo il motto con cui la scorsa settimana ho concluso il mio intervento sul “foglietto”.
Ci siamo dunque radunati come Consiglio Pastorale, e abbiamo fatto una riflessione sulla situazione presente, provando a leggere quel che sta accadendo e a pensare qualche linea-guida per il prossimo futuro.

Avrete certo avuto modo di leggere e sentire gli interventi di questi giorni, che hanno visto protagonisti da un lato i vertici della Chiesa italiana, e dall’altro il governo: raccogliamo dunque l’invito del papa a “obbedire” e il desiderio dei vescovi di “camminare”.
Tutte e due le voci dunque, optando per non leggere la diversità degli interventi nella chiave della dissonanza, ma in quella della complementarietà: da un lato i vescovi hanno alzato la voce per dire che c’è un popolo che attende e che freme per tornare a radunarsi, mentre dall’altro il papa ha sottolineato che questo popolo non intende mettersi in opposizione alle leggi dello stato, ma resta nella correttezza e nell’obbedienza.
Credo che questi due interventi, non siano stati fatti per alimentare le divisioni, ma per correggere il tiro, laddove spesso, per la complessità e la serietà della vita, la giusta direzione è il frutto di una dialettica, e cioè di una conversazione aperta.
Del resto, non è così anche con Dio?
Noi abbiamo bisogno di più occasioni, e fortunatamente il Signore è il primo che non smette di offrircele, come con Pietro, al quale tre volte chiese “mi ami?”.

In questo momento dunque, il Consiglio Pastorale si è espresso sulle priorità: quando le autorità ci permetteranno di tornare a radunarci, cominceremo dalla celebrazione della Messa e delle confessioni, riproponendo anche l’Adorazione Eucaristica.
Questo sarà il primo passo, probabilmente per tutto il tempo dell’estate, che rappresenta ancora un grande punto di domanda per tutta la società civile.
Nel frattempo, una commissione tecnica, in ascolto con le proposte e le idee che ci vengono dalla Chiesa, studierà come e con quali attenzioni ci prepariamo a far ripartire tutto questo, con particolare attenzione alla celebrazione delle Messe.
E le proposte di animazione, di oratorio, di fraternità? Al momento non ci sono possibilità concrete in vista, ma ci stiamo interrogando, e preghiamo il Signore che ci doni la grazia di uscire dal tunnel e vivere in serenità il più presto possibile.

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter

Oratorio Estivo 2022

Calendario gite solo per le medie

  • Martedì 14 giugno

    Giornata all'Idroscalo, presso struttura CUS Milano; esperienza Dragon Boat, con istruttori federali (partenza 10.30, con pranzo al sacco e rientro 17.30)
    COSTO: 10 Euro

  • Venerdì 17 giugno

    Olimpiadi al Parco delle Fate.
    COSTO: 0 Euro

  • Lunedì 20 giugno

    Jungle Rider – Parco avventura. Partenza prevista per le ore 10 in pullman, rientro ore 18.30
    COSTO: 25 Euro

  • Venerdì 24 giugno

    Meeting-challenge presso un oratorio di Lecco.
    COSTO: 15 Euro

  • Martedì 28 giugno

    Manga Climbing, ore 14.30 – 17.30
    COSTO: 10 Euro

  • Venerdì 1 luglio

    Pavia street Game.
    COSTO: 10 Euro

Ciascuna di queste gite ha un costo aggiuntivo specificato nella descrizione.

Oratorio Estivo 2022

Calendario gite per tutti

  • Mercoledì 15 giugno

    ACQUATICA PARK (iscrizione entro il 5 giugno)

  • Mercoledì 22 giugno

    ACQUANEVA Inzago (iscrizione entro il 12 giugno)

  • Mercoledì 29 giugno

    ONDALAND Vicolungo (iscrizione entro il 19 giugno)

  • Mercoledì 6 luglio

    ACQUATICA PARK (iscrizione entro il 26 giugno)

Ciascuna di queste gite ha un costo aggiuntivo di 20 Euro.

Consiglio Pastorale

Alessandro Bardelli
Angela Albini
Aurora Abbascià
Carlo Modica
Emanuela Bonaccorso
Fabio Perizzolo
Francesca Fontana
Franco Cella
Giuseppe Gallo
Luisa Elia
Marco Fiore
Marino de Stena
Miriam De Marinis
Palma Lovino
Paola Piacenti
Paolo Savino
Pier Paolo Citro
Simonetta Barbieri
Ugo Cavallaro

Vita da spiaggia, animazione ed escursioni via mare in una delle incantevoli località nelle vicinanze (Portofino, San Fruttuoso, ….) sono gli ingredienti di questa imperdibile vacanza. Il tutto in un contesto di “amicizia nella fede” che garantisce inclusività e attenzione all’altro.

La casa per ferie Ferienheim Fölserhof, immersa nel verde e dotata di tutti gli spazi e le attrezzature (inclusa la piscina) adatte a far vivere ai bambini una vacanza divertente e a contatto con la natura. Quest’anno i pullman possono raggiungere l’ingresso della struttura e parcheggiare nelle sue immediate vicinanze.

Per chi ha perso o vuole rivivere l’incontro di giovedì 24 febbraio, che ha visto la recita dei Vesperi e la riflessione di don Adelio su Charles de Foucauld e la sua relazione con Gesù…

Attività Gruppo Terza Età

Iniziative in calendario fino a Giugno 2022

  • Mercoledì 20 marzo

    Torneo di burraco

  • Mercoledì 23 marzo

    Pellegrinaggio quaresimale

  • Mercoledì 6 aprile

    Confessioni

  • Mercoledì 20 aprile

    Pranzo pasquale

  • Mercoledì 11 maggio

    Grande gita di fine anno

  • Domenica 15 maggio

    Torneo di burraco

  • Mercoledì 25 maggio

    Pranzo di fine anno

  • Domenica 12 giugno

    Torneo di burraco